MASSAGGIO AYURVEDICO

E’ una delle più antiche cure e l’azione delle mani ha un ruolo importante per il mantenimento della salute ed il raggiungimento del benessere.

Il massaggio cura, in quanto dà sollievo dalla sofferenza, non ha effetti collaterali sull’organismo, inoltre sollecita l’autoguarigione.

In particolare il massaggio ayurvedico svolge un effetto positivo sull’equilibrio psico-fisico.

Tutti i tessuti ricevono benificio: pelle,muscoli, arterie, vene,sistema linfatico,sistema nervoso,ossa, articolazioni.

Ecco perché,grazie al massaggio, è favorito:

-il nutrimento e l’irrorazione dei tessuti

-l’eliminazione dei gonfiori, delle infiammazioni e delle congestioni

-la flessibilità dei movimenti e delle articolazioni

-l’eliminazione della stanchezza

-la prevenzione delle fratture ossee

-l’attività dei polmoni e di tutto il sistema respiratorio

-il rafforzamento dello stomaco

-la digestione, l’assorbimento e l’assimilazione del cibo

-la regolazione dell’intestino

-il sonno rigeneratore, contrastando l’insonnia

 

Provoca la stimolazione del circolo sanguigno, la stimolazione della circolazione linfatica, un rilassamento del sistema nervoso, riduce lo stress e la tensione, produce sensazioni piacevoli di benessere.

Attraverso il massaggio si crea un collegamento importante, le mani sono un veicolo e il massaggio uno strumento che ci mette in contatto.

Resources